.
Annunci online

inpartibusinfidelium
ERESIE CONGETTURE DUBBI MEMORIE dalla parte degli infedeli

"IN PARTIBUS INFIDELIUM"

dedicato a Leonardo Sciascia

"a futura memoria, se la memoria ha un futuro"

!!DISCLAIMER!!: codesto weblog non rappresenta una testata giornalistica o prodotto similare, giacchè viene aggiornato senza alcuna periodicità. In tal guisa, codesto weblog non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n°62 del 7.03.2001. Le immagini talvolta inserite in codesto weblog sono tratte in massima parte dalla rete di Internet. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, comunicatelo postando nel blog: saranno rimosse a strettissimo giro. 

I contenuti inediti di questo blogsono pubblicati sotto una
Licenza Creative Commons.
Se riprodotti altrove, la loro paternità va attribuita
specificando il nome dell’autore e il titolo di questo blog,
e inserendo un link all’originale o citandone l’indirizzo.
I commenti e ogni altro contenuto inedito qui ospitato
sono di proprietà dell'autore.

Avvertenza ai navigatori: elimino i commenti anonimi, quelli non pertinenti ma non quelli impertinenti, quelli oziosi, quelli stupidamente provocatori, quelli fasulli, insomma in my blog faccio quello che mi più mi garba.

IL GESTORE DI CODESTO WEBLOG NON E' RESPONSABILE DEL CONTENUTO DEI COMMENTI POSTATI. IN OGNI CASO, LADDOVE ESSI CONTENGANO ESPRESSIONI DIFFAMATORIE, SCURRILI E INCIVILI, SARANNO RIMOSSI.











 

 

16 febbraio 2009
SOCIETA'
la scomunica di Malvino

Ho sempre avuto - e anche tutt'ora - grande stima, e una smisurata simpatia, per l'autore dell'ottimo blog Malvino.

Molte cose ci hanno unito e ci uniscono, altre ci hanno diviso e ci dividono.
Stavolta sul Caso E - che ribattezzerei l'Affaire E - un mio post (quello che precede questo) ha urticato Malvino, che ha lasciato un post indignato con un commiato definitivo, quasi un testamento, sebbene non biologico.

Nell'apprezzare che è il mio post ad essere giudicato "stronzo", sperando che l'addio non sia così eutanasico - tanto per stare in thema - devo diro che capisco la reazione, giacchè Malvino - e quasi tutti i radicali (con alcuni sono reduce da una bella e anche dialettica discussione) - quando le obiezioni non sono di natura religiosa e/o non coinvolgono la posizione della Chiesa, quando cioè le loro idee e le loro battaglie sono criticate con altri argomenti, magari usando i loro argomenti, vanno un po' in crisi e talvolta in tilt.

E' che loro pensano di essere i solo custodi del verbo liberale e libertario, onde facilmente talvolta scivolano nel dogmatismo e nel settarismo, e non ammettono eresie, laddove, invero, proprio perchè il liberalismo e il libertarismo non sono ideologie o religioni politiche, possono essere declinate con libertà.

In ogni caso, sulla famosa foto di E - com'era, in che condizioni era - non pensino Malvino & company di spaventare nessuno e ricordino un efficace manifesto dl Partito Socialista durante il Referendum sul Divorzio, che così recitava:
"TIRERANNO FUORI LA FOTO DI TUO FIGLIO PER FARTI VOTARE COME ALMIRANTE".

E chi ha orecchie per intendere intenda.
Arrivederci.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. polemiche radicali

permalink | inviato da inpartibusinfidelium il 16/2/2009 alle 1:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte